Il Cavaliere di Bamberga

Il Cavaliere di Bamberga (Bamberger Reiter), o Cavaliere di pietra (steinerner Reiter), è una famosa statua equestre che si trova nel Duomo di Bamberga. La statua fu realizzata probabilmente nella prima metà del XIII secolo (si pensa prima della seconda consacrazione della cattedrale nel 1237 avvenuta dopo un grosso incendio – la prima essendo avvenuta […]

Ai tempi di Francesco Giuseppe I…

…quando cittadini di Bamberga costruirono un altro imperituro ricordo sul suolo italiano. Era il 1898. Lo stesso anno in cui i coniugi Curie scoprono “il radio” e Guglielmo Marconi brevetta “la radio”, l’anno in cui viene fondata la Federazione Italiana Giuoco Calcio ma anche quello in cui il Gen. Bava Beccaris usa i cannoni contro […]

… un giallo nell’antica città

Oliver Potzsch, l’autore, è nato a Monaco nel 1970 ed è discendente da una famiglia alla quale appartennero nel XVI° e XVII° personaggi che vissero come boia (una vera e propria dinastia) i tempi bui di quella caccia alle streghe che si rivelò particolarmente cruenta, con centinaia di condanne, proprio nella città vescovile di Bamberga. […]

Castrum Babenberch, Babenberg, Bamberga…

Inquadramento storico La storia d’Europa del medioevo è una continua evoluzione degli stati –nascono, muoiono, e a volte risorgono – all’interno di un continuo flusso dei confini dei paesi del continente. Sulle mappe, i confini sono linee in costante mutamento e guardandole attraverso la “moviola” dei secoli paiono di volta in volta disegnate sulla sabbia […]